10. Il nuovo consumatore

 

Ogni singolo consumatore può iniziare a dare una svolta decisiva alle regole del mercato se utilizza quel mezzo potente che ha a disposizione:

la sua domanda di acquisto.

 

Questa se è libera, non condizionata dalla pubblicità, può essere indirizzata verso i prodotti delle aziende gestite con la mentalità del profitto globale e determinarne il successo.

 

Il nuovo consumatore, educato anche a riconoscere gli effetti del suo denaro su chi lo riceve, sceglie i prodotti in base al migliore rapporto qualità/prezzo in termini di indici di qualità globale, evidenziati da un’etichetta la cui autenticità potrà essere verificata da un’autorità di controllo o da un sistema di comunicazione in internet.

 

Diventa così il naturale alleato delle nuove imprese, favorendo il raggiungimento di migliori condizioni di vita.

Vai al capitolo 11. E’ un’utopia raggiungere l’economia più equilibrata?

Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>